• INFO LINE [+39] 0381 630310

17 giugno-settembre 2016 • Cinema in Castello, Vigevano

  • 29 giugno 2016
Cinema al Castello di Vigevano

17 giugno-settembre 2016 • Cinema in Castello, Vigevano

Movie Planet in collaborazione con AltreVisioni di Cristina Francese presentano:

Proiezioni cinematografiche nella corte del Castello di Vigevano
dal 17 giugno al 18 settembre 2016

orario proiezioni: 21.30

  • le proiezioni saranno sospese in caso di pioggia
  • il biglietto è acquistabile presso la cassa all’interno del castello dalle ore 21.00
  • ingresso disabili: arco neogotico (corso della repubblica 1 – angolo via del popolo)

€ 6,00 tariffa ingresso – € 5,50 aderenti Sistema Bibliotecario Lomellino

€ 4,50 tesserati: iMovie card – vip card – summer card – movie+

€ 25,00 abbonamento 5 ingressi – € 40,00 abbonamento 10 ingressi

www.movieplanetgroup.it   •   www.comune.vigevano.pv.it

i biglietti emessi non saranno rimborsati neppure in caso di pioggia.

La programmazione potrebbe subire variazioni indipendenti dalla volontà di Movie Planet.

Serata inaugurale gratuita aperta al pubblico:

Programma
  • 17 giugno IL MAESTRO DI VIGEVANO di Elio Petri con Claire Bloom,
    Alberto Sordi, Eva Magni, Nando Angelini, Piero Mazzarella, Ezio Sancrotti.
    Commedia, 1963. Durata 100 min.
  • sab 18 – dom 19 giugno IL CASO SPOTLIGHT di Thomas McCarthy. durata 128 min.
    Un film cinematograficamente efficace perché sorretto da un cast di attori aderenti
    al ruolo e perché capace di affermare dati di fatto incontrovertibili
  • lun 20 – mer 22 giugno IO CHE AMO SOLO TE di Marco Ponti. durata 102 min.
    Una commedia corale che riesce a mantenere un buon equilibrio fra il tono e il ritmo brillanti tipici del genere
  • AltreVisioni • giov 23 giugno L’ULTIMO LUPO di Jean Jacques Annaud. durata 121 min.
    Favola spettacolare dentro un cinema classico e popolare, con una messa in scena in rilievo che rende palpabile la presenza del lupo
  • sab 25 – dom 26 giugno NOI E LA GIULIA di Edoardo Leo. durata 115 min.
    Edoardo Leo fa passi avanti nella regia e si conferma cantore di tempi precari e disillusi
  • lun 27 – mer 29 giugno VELOCE COME IL VENTO di Matteo Rovere. durata 119 min.
    Con intelligenza, sensibilità e gusto Rovere si butta a rotta di collo lungo un tracciato pieno di curve pericolose tenendo ben saldo il volante
  • AltreVisioni – mar 28 giugno RITORNO AL MARIGOLD HOTEL di John Madden. durata 122 min.
    Uno ‘spettacolo’ per turisti occidentali a cui vendere l’illusione di un’immersione in una cultura altra e la garanzia di ritornare a casa a sipario chiuso
  • giov 30 giugno – ven 1 luglio BLACK MASS – L’ULTIMO GANGSTER di Scott Cooper. durata 120 min.
    Impeccabile e formalmente raffinato il film di Scott Cooper
  • sab 2 – dom 3 luglio THE DANISH GIRL di Tom Hooper. durata 120 min.
    Lo stile innocuo di Hooper trasforma una storia di corpi in una di sguardi neutralizzandone il potenziale
  • lun 4 – mer 6 luglio CAROL di Todd Haynes. durata 118 min.
    Un melodramma intimo che accende cuore e motore, avanzando contro le apparenze
  • AltreVisioni – mar 5 luglio FRANNY di Andrew Renzi. durata 90 min.
    Un’opera sul perdono, in cui Richard Gere porta lo spettatore tra i demoni della sua mente
  • giov 7 – ven 8 luglio IL SAPORE DEL SUCCESSO di John Wells. durata 107 min.
    La cucina come nuovo ring per il riscatto personale e sentimentale.
  • sab 9 – dom 10 luglio MIA MADRE di Nanni Moretti. durata 106 min
    Un film profondo e sincero, sul rapporto tra realtà e finzione, un film che s’appresta ad essere un manifesto del nostro tempo complesso e problematico
  • lun 11 – mer 13 luglio LATIN LOVER di Cristina Comencini. durata 114 min.
    Un elogio della grandezza dello schermo e dei suoi volti, nonché del cuore degli uomini e delle donne
  • AltreVisioni – mar 12 luglio PRIDE Un film di Matthew Warchus. durata 120 min.
    Un Full Monty engagé sulla battaglia di gay e minatori contro la Thatcher
  • giov 14 luglio ITALIANO MEDIO di Marcello Macchia. durata 90 min.
    Le contraddizioni del nostro Paese, una parabola comica sulla parte trash di ognuno di noi
  • dom 17 luglio NESSUNO SI SALVA DA SOLO di Sergio Castellitto. durata 100 min.
    Con onestà di racconto e senza mai abbassare lo sguardo, Castellitto e Mazzantini si buttano a capofitto dentro il dolore vivo del disfacimento di una storia d’amore
  • lun 18 luglio BIG EYES di Tim Burton. durata 106 min.
    Burton si ritrova solo in poche inquadrature, negli occhi di Amy Adams che guida e piange nell’unica scena notturna
  • AltreVisioni – mar 19 luglio VINICIO CAPOSSELA – NEL PAESE DEI COPPOLONI di Stefano Obino.
    Documentario, durata 105 min. Un’opera originale e seducente alla quale sta stretta ogni classificazione di genere
  • lun 25 – mer 27 luglio RACE IL COLORE DELLA VITTORIA di Stephen Hopkins. durata 134 min.
    Il film corre indisturbato alla meta, ma dimentica le sfumature e la foto che ne esce è piatta
  • AltreVisioni – mar 26 luglio PLAYTIME – TEMPO DI DIVERTIMENTO di Jacques Tati. durata 108 min.
    Francia 1967. Monsieur Hulot è alle prese con il mondo della cibernetica che teoricamente dovrebbe facilitare e rendere più piacevole la vita dell’uomo.
  • giov 28 – ven 29 luglio ASSOLO di Laura Morante. durata 97 min.
    Un autoritratto pieno di grazia e ironia, mai beffardo, poco incline ai patetismi e ai compiacimenti vittimisti
  • sab 30 – dom 31 luglio IRRATIONAL MAN di Woody Allen. durata 96 min.
    Woody Allen ripete un po’ se stesso e torna a focalizzarsi sulla morte come estrema ir ratio per liberarsi o liberare altri dai problemi
  • lun 1 – mer 3 agosto SUITE FRANCESE di Saul Dibb. durata 107 min.
    Dibb interpreta il romanzo incompiuto di Irène Nemirovsky. L’intensità di Michelle Williams salva il film dalla calligrafia
  • AltreVisioni – mar 2 agosto DIO ESISTE E VIVE A BRUXELLES di Jaco Van Dormael. durata 113 min.
    Un’opera che muove al riso e al pianto e ha gli strumenti emozionali per diventare oggetto di inesauribile passione
  • giov 4 – ven 5 agosto EX MACHINA di Alex Garland. durata 108 min.
  • giovedì 4 agosto: CINEMA IN CUFFIA
    Un romanzo gotico adattato a scontro di intelligenze nei confini della fantascienza
  • sab 6 – dom 7 agosto LA CORRISPONDENZA di Giuseppe Tornatore. durata 116 min.
    Tornatore predispone, illumina e allestisce ogni scena con la sua maestria registica.
  • lun 8 – mer 10 agosto SUFFRAGETTE di Sarah Gavron. durata 106 min.
    Vitale e verace, Suffragette elude la rigidezza del film in costume e trova in Carey Mulligan una protagonista sensibile e ardente
  • AltreVisioni – mar 9 agosto THE LOBSTER di Yorgos Lanthimos. durata 118 min.
    Nell’universo grottesco e paradossale di Lanthimos la violenza psicologica della società diventa reale
  • giov 11 – ven 12 agosto MR. HOLMES – IL MISTERO DEL CASO IRRISOLTO di Bill Condon. durata 104 min.
    Un film estremamente canonico che decostruisce la mitologia per riaffermare il potere della leggenda sulla realtà
  • sab 13 – dom 14 agosto IL RACCONTO DEI RACCONTI di Matteo Garrone. durata 125 min. Un caleidoscopio di immagini potenti ed evocative, nonché una riflessione profondissima sulla natura dell’amore
  • lun 15 – mer 17 agosto Selma – La strada per la libertà di Ava DuVernay. durata 127 min.
    Tra resoconto documentario e racconto intimo, un film seduttivo e genuinamente emozionante che non manipola le coscienze
  • AltreVisioni – mar 16 agosto DOBBIAMO PARLARE di Sergio Rubini. durata 98 min.
    Chiuso in un interno, Rubini costruisce una commedia sul rischio della verità a tutti i costi.
  • giov 18 – ven 19 agosto WOMAN IN GOLD di Simon Curtis. durata 110 min.
    Un film che si limita a lasciarsi guardare e dimenticare, senza trasformare la vera storia in grande epica oppure in piccola e toccante quotidianità
  • sab 20 – dom 21 agosto 45 ANNI di Andrew Haigh. durata 95 min.
    Impeccabilmente messo in scena, scritto e interpretato, 45 Years trova la sua verticalità in un passato fuori campo
  • lun 22 – mer 24 agosto STEVE JOBS di Danny Boyle. durata 122 min.
    Dotato di un perfetto design strutturale, il film di Danny Boyle racconta, con più sapienza che retorica, un direttore d’orchestra, un artista la cui personalità fa la differenza
  • AltreVisioni – mar 23 agosto ONDA SU ONDA di Rocco Papaleo. durata 102 min.
    Un film che è “jazz cinema”: in controcanto, raffinato, a tratti deliziosamente estemporaneo, quasi sempre vagamente divergente
  • giov 25 – ven 26 agosto ROOM di Lenny Abrahamson. durata 118 min.
    Un dramma ad alto tasso di emozione. Merito della scelta del punto di vista, della regia ad immersione e della sceneggiatura
  • sab 27 – dom 28 agosto MACBETH un film di Justin Kurzel. durata 113 min.
    Un adattamento rigoroso, canonico, esteticamente ammirevole e storicamente corretto
  • lun 29 – mer 31 agosto LA SCELTA di Michele Placido. durata 86 min.
    Un film sentimentale ma nerboruto, che sfida l’assunto che una storia d’amore il cui asse portante è la maternità sia “roba da donne”
  • AltreVisioni   mar 30 agosto LE CONFESSIONI di Roberto Andò. durata 100 min.
    La visione metafisica e stupefatta di Andò è accompagnata da una narrazione luminosa e poetica
  • giov 1 – ven 2 settembre THE WALK di Robert Zemeckis. durata 100 min.
    Ci sono due torri, due paesi e due anime nel film di Zemeckis, e nel punto d’incontro ci sollevano da terra
  • sab 3 – dom 4 settembre JOY di David O. Russell. durata 124 min.
    La fiaba di una Cenerentola moderna sorretta dalla straordinaria versatilità di Jennifer Lawrence, protagonista assoluta
  • lun 5 – mer 7 settembre THE WATER DIVINER di Russell Crowe. durata 111 min.
    Attratto da una forma di narrazione molto classica, Crowe ricalca personaggi e situazioni visti sul grande schermo
  • AltreVisioni – mar 6 settembre PERFECT DAY di Fernando León de Aranoa. durata 106 min.
    Il cinema dello spagnolo compie un salto in avanti, restando fedele alla poetica delle piccole cose
  • giov 8 – ven 9 settembre IO E LEI di Maria Sole Tognazzi. durata 97 min.
    Seguendo l’esempio della urban comedy d’oltreoceano, Io e lei racconta la quotidianità di una coppia omosessuale senza cedere agli stereotipi
  • sab 10 – dom 11 settembre GLI ULTIMI SARANNO GLI ULTIMI di Massimiliano Bruno. durata 103 min.
    Massimiliano Bruno racconta con umorismo e partecipazione le vicende di un gruppo di italiani stretti fra la crisi e la necessità di negarla
  • lun 12 – mer 14 settembre SICARIO di Denis Villeneuve. durata 121 min.
    Villeneuve fa di tutto per superare se stesso, registicamente parlando, e prosegue il percorso di denuncia degli Stati Uniti controllori
  • AltreVisioni – mar 13 settembre SAMBA di Eric Toledano, Olivier Nakache. durata 116 min.
    Film ambizioso, Samba va oltre Quasi amici e getta la maschera, rivelando finalmente la visione utilitaristica delle relazioni umane
  • giov 15 – ven 16 settembre LA FELICITÀ È UN SISTEMA COMPLESSO di Gianni Zanasi. durata 117 min.
    Valerio Mastandrea è il volto umano e affidabile di una commedia esistenziale imprevedibile e scompaginata
  • sab 17 – dom 18 settembre AVE, CESARE! di Ethan Coen, Joel Coen. durata 106 min.
    I Coen trasformano un dibattito teologico in un mare di risate, senza mai smettere di far pensare